Willful Activity Tracker Cardio HR: economico e valida alternativa allo Xiaomi Mi Band 2

0
609

Oggi, vi presento una valida alternativa allo Xiaomi Mi Band 2: l’ ACTIVITY TRACKER CARDIO della WILLFUL

Da strafelice possessore dello Xiaomi MI Band 2, strafelice da quando con l’aggiornamento, hanno messo la funzione DATARIO, vi consiglio quest’altro economico activity Tracker; un multifunzione sportivo che oltre ad essere piccolo e leggero come lo xiaomi, ha sempre monitoraggio cardio, contapassi, km percorsi, calorie bruciate e datario (davvero rarissimo!!).

La differenza di prezzo tra i due, non è molta! Infatti si aggira tra le 5/10 € circa.

Grazie alla fantastica App (compatibile con Android e Ios….per windows phone, meglio puntare sullo xiaomi mi band 2) si integra alla perfezione con lo smartphone; la App in questione, è scaricabile gratuitamente dall’App store e dal Play store. L’App che dobbiamo installare sul nostro cellulare si chiama VERY FIT, installabile anche scannerizzando il QR code presente sulla confezione. Una volta connessi si imposta il profilo utente (altezza, peso, età, sesso), necessario per il monitoraggio delle attività.

La precisione del monitoraggio del battito cardiaco è buona, pur essendo rilevata al polso!

La data e l’ora sono sincronizzate automaticamente con quelle dello smartphone, proprio come avviene sul miband2. Il segnale ha una buona portata.

Ha anche la funzione di monitoraggio del sonno, sempre tramite app, la sveglia tramite vibrazione e l’avviso di telefonate e sms sempre tramite vibrazione.

L’ora che si visualizza anche quando si ruota il polso, mentre la schermata principale, ci mostra ora / data / giorno della settimana  e stato di carica della batteria; lo schermo fitband si spegne dopo qualche secondo se non utilizzato.

Il fitband, a differenza di quello SINGOLO touch dello xiaomi, ha due tasti: un pulsante fisico e uno soft touch.

Quello sullo schermo, che permette di scorrere tra le varie funzioni (ora, contapassi, calorie, distanza) ed uno sul lato che ci permette di attivare il profilo “sport” (tramite pressione prolungata per circa 2-3 secondi) ed il monitoraggio durante il running.

La confezione, contiene il fitband, il manuale in cinese ed inglese ed il cavo di ricarica, lungo circa 30 cm, con un lato USB e l’altro con attacco proprietario.  Per ricaricarlo ci vuole circa 1h e 1/2; ricarica molto veloce come quella dello xiaomi.

Il cavo proprietario, va “inserito” sul retro della fitband, vicino ai sensori cardio:

Unica nota dolente rispetto allo xiaomi mi band 2 Ip67 ,  è l’impermeabilità: infatti questo bracciale è resistente solo alla elevata umidità, e non agli schizzi d’acqua o alle immersioni.

In più rispetto al mi band 2, abbiamo:

– tempo di sedentarietà
– scatto della fotocamera in remoto
– trova telefono : il telefono emetterà un suono se cercato dal fitband; questa funzionalità è chiaramente, attivabile solo se il fitband e lo smarthpone sono connessi!

Inoltre, questo fitband, appare più robusto e ben fatto, pur rimanendo sempre molto leggero.

Anche il bracciale nero e la relativa chiusura, risultano più robusti.

LO CONSIGLIO!!

PER ACQUISTARLO:

Stesso prodotto marchiato CAMTOA:

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.