Home Auto Chery Tiggo 5…l’auto che non diventerà mai la dr5 del futuro…peccato

Chery Tiggo 5…l’auto che non diventerà mai la dr5 del futuro…peccato

5

La nuova dr5, pur mantenendo gli stessi prezzi della versione precedente, è passata inosservata e “scansata” da tutte le riviste del settore.
Sicuramente, l’auto paga e pagherà la cattiva gestione economica del marchio italiano DR, la cattiva rete di assistenza-ricambi, la cattiva gestione clienti e la “nomea” di auto cinese, legata ai numerosi difetti riscontrati nei primi esemplari.
L’ auto è migliorata sia esteticamente (meno simpatico l’anteriore!), ma soprattutto internamente e qualitativamente.

La dotazione è completa, ma manca sempre l’esp……………..grave mancanza questa……
La new dr5, non è altro che la CHERY TIGGO FL:

GROSSA NOVITA’ Chery, è la CHERY TIGGO 5. Auto che aimè, difficilmente diventerà la NUOVA DR 5 nel 2015-2016.

LA Chery tiggo 5 è il fortunato successore della tiggo 3 ed FL.

I motori sono 2.0 da 132 cv a doppia fasatura varabile ed un futuro 1.6 da 126 cv. In fase di studio per l’esportazione ci sono un 1.4 turbo ed un “piccolo” turbo diesel.
Questo suv, rappresenta il vero salto di qualità del marchio CHERY. Migliorano qualità, dotazione e sicurezza.

Dotazione di sicurezza davvero completa per una cinese:  Tiggo 5 è dotata di ben sette dispositivi di sicurezza intelligente quali (ABS + EBD + ESP + ASR + HHC + EBA + DTC) e molti altri sistemi di sicurezza attiva e da una scocca moderna.

Sinceramente, per quanto riguarda la linea, preferivo il tiggo FL (Attuale nuovo dr5!): nonostante la forte somiglianza con il vecchio Rav4 toyota, sembrava più originale di questo Tiggo 5.

Inoltre, gli interni ricordano molto quelli della Hyundai ix35:

La linea esterna invece, un miscuglio tra ix35, korando e kuga (parte laterale posteriore)……….

Comunque, insieme alla Qoros, mi piacerebbe davvero vedere questa Chery in Italia. Sempre e solo se a prezzi molto abbordabili.

Il mercato è fermo!! E solo giocando sull’insieme dei fattori prezzo-qualità-assistenza-garanzia, può permettere ai marchi cinesi di farsi largo in Italia; un pò come quello che accadde ai marchi Koreani.

Bel video di presentazione questo trovato sul tubo:

5 COMMENTS