Si è tenuto poco fa l’evento Apple, come ogni marzo dell’anno, con la presentazione di alcuni nuovi prodotti e con l’esposizione di alcune info riguardanti applicazioni e info inerenti la società.

evento_apple

La presentazione si è aperta con un auto-elogio dell’azienda sull’utilizzo per quasi il 100% di energie rinnovabili per i vari store e stabilimenti dell’azienda. Agganciato a questo argomento, è stato anche presentato il programma Liam che prevede l’utilizzo di robot per smontare gli iPhone in maniera automatizzata e dividere i vari componenti per riutilizzarli in vari ambiti.

liam

Ovviamente insieme a Liam è stato anche esposto il programma di riciclo vecchi iPhone, con la possibilità di portare gratuitamente i propri smartphone da rottamare  in Apple Store (ci mancherebbe solo che ti fanno pagare….in realtà se fossero onesti dovrebbero dare una sorta di piccolo buono sconto visto che i componenti li riutilizzeranno per i loro profitti).

renewSuccessivamente breve discorso sul continuo sviluppo del programma medico ResearchKit e sul rilascio di CareKit, un SDK per sviluppare applicazioni mediche che aiutino a gestire alcune tipologie di malattie.

Sul fronte aggiornamenti software è stato rilasciato tvOS 9.2 che per quanto riguarda l’Italia si traduce nella possibilità di creare cartelle di app.

iPhone SE

Si passa poi ai nuovi prodotti, con la rivelazione del tanto vociferato iPhone SE, che si può tranquillamente definire un iPhone 5S pompato come un iPhone 6S.

iphone se

Come si può vedere dalle foto uguale all’iPhone 5S, con nuove varianti cromatiche e:

  • processore A9 e coprocessore M9 (come iPhone 6S)
  • migliorata durata batteria rispetto a iPhone 5S
  • 12 mp camera e live photos
  • touch id
  • Apple Pay (quindi NFC)

Disponibile in Italia per fine maggio con i tagli 16 GB e 64 GB a partire da 509€ (veramente troppo a mio avviso contro i 399$ degli USA).

iOS 9.3

Insieme a questo “nuovo” iPhone da 4” è stato rilasciato anche iOS 9.3, per tutti i dispositivi, con le sue principali novità:

  • Night Shift (eliminazione spettro blu dal display nelle ore notturne)
  • Notes con protezione note tramite password o touch id
  • Health
  • Car Play
  • Education

Già disponibile al download.

iPad Pro 9,7”

Anche qui le voci di corridoio si sono rivelate vere, svelata la versione “mini” dell’iPad Pro.

ipad pro 97

In sintesi un iPad Pro con display uguale al classico iPad con le seguenti caratteristiche:

  • display Pro, 40% meno riflettente, 25% più brillante, 25% più saturazione colore, true tone (nuovi sensori rilevano la luminosità dell’ambiente e adattano il display)
  • audio Pro con 4 altoparlanti
  • performance Pro con il processore A9X ed il coprocessore M9
  • always-on Siri
  • Tastiera cover Apple
  • Apple Pencil
  • Advanced Camera

Sarà disponibile in Italia per fine maggio con i seguenti tagli: 32 GB, 128 GB e 256 GB, ad un prezzo che parte da 689€.

Apple Watch ed iPad Air 2

Per entrambi c’è stato un ribasso dei prezzi. Nuovi cinturini in nylon per Apple Watch e nuove colorazioni di quelli vecchi.

Nuovo Campus Apple

campus_spaceship_cupertino-650x245

L’evento si chiude con la dichiarazione di Tim Cook sull’ultimazione del nuovo Campus Apple nel 2017.

Se volete rivedere l’evento completo andate al seguente link.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.